Discesa a doppia corda

Ieri sera, dopo aver costruito i nostri alloggi, ci siamo ritrovati in mezzo a una festa di divinità ubriache( si fa per dire), che ci hanno spiegato la storia della loro vita ( che noia!!!!!!!)

Faceva un freddo cane, abbiamo giocato al gioco della sfinge, in cui facevano tutti schifo tranne Hermes (Daks).

Dopodichè siamo andati a dormire, per un po’ è andato tutto bene, ma a metà della notte ci hanno svegliato il suono di una mandria di mucche.

Questa mattina, invece, abbiamo finito di costruire la cucina e ci siamo cimentati nell’arte di fare cartelli in greco.Finita questa attività abbiamo pranzato e abbiamo coraggiosamente affrontato una impervia parete rocciosa.

In seguito abbiamo cominciato la “lotta” per la doccia, che è durata parecchio, e ora si verdà cosa accadrà ancora…

Latest posts by Lena e Prisca (see all)

4 commenti su “Discesa a doppia corda”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.